Caricamento in corso... Si prega di attendere.
Paghe e contributiPaghe e contributi Amministrazione del personaleAmministrazione del personale Consulenza del lavoroConsulenza del lavoro
Tornaconto sas Consulenti del lavoro
Tornaconto sas Consulenti del lavoro

Leggi le domande del nostro Esperto Consulente del Lavoro

Hai un dubbio? Risponde il nostro consulente del lavoro

Il 05/01/2019, F. F. di Volterra chiede: Come faccio a calcolare la quota di tfr, 13 esima e 14 esima di un contratto come commesso 4 livello che lavora 36 ore a settimana?

Leggi tutto

Hai un dubbio? Risponde il nostro consulente del lavoro

Il 05/01/2019, M. C. di Trieste chiede: Buonasera, in data 30 novembre c.a. ho licenziato una badante rumena (assunta con contratto regolare, inquadrata nella categoria CS, con orario di lavoro settimanale pari a 54 ore) con preavviso di 15 giorni. Mi sono premurato di liquidarla versandole in c.c. tutte le sue competenze: ultima busta paga (novembre), tredicesima con indennità di vitto ed alloggio, TFR e ferie non godute. A distanza di qualche settimana mi telefona vantando, pena denuncia (a chi? non si sa) di voler essere retribuita le seguenti festività: 1 gennaio, 6 gennaio, Lunedì di Pasqua, 25 aprile, 1 maggio, 2 giugno, 15 agosto, 1 novembre; inoltre vorrebbe essere retribuita pure tutte le domeniche, visto che era presente sul posto di lavoro (anche se nessuno ha mai preteso prestazioni lavorative). Onde delineare, più precisamente il quadro della situazione generale, chiarisco quanto segue: Alla signora, all'atto dell'assunzione, ho fatto presente verbalmente che se durante le festività e le giornate di riposo a lei spettanti, non sapeva dove andare e quindi rimaneva sul posto di lavoro, gli avrei comunque dato gratuitamente vitto ed alloggio senza pretendere prestazioni lavorative straordinarie. Inoltre avendo la stessa firmato mensilmente le buste paga, dichiarando in calce di essere stata saldata per tutte le prestazioni svolte e ricordando quanto recita il Contratto Nazionale Colf-badanti nell'articolo 14 comma 3: "il riposo domenicale settimanale è irrinunciabile", possono risultare legittime le sue richieste? Oltretutto, mettendomi nei panni di un Giudice del Lavoro mi chiederei: E' possibile che una lavoratrice, non usufruisca del riposo settimanale per 11 mesi consecutivi? RingraziandoVi per la Vs. consulenza porgo distinti saluti.

Leggi tutto

Hai un dubbio? Risponde il nostro consulente del lavoro

Il 07/01/2019, P. V. di buttrio chiede: Cortesemente mi potete indicare quale tipo di contratto è opportuno stipulare ad un pensionato 71enne con pensione di vecchiaia (cat. VO) + pensione cat.VOAUT cui viene una società richiede la disponibilità a svolgere una attività per la preparazione di preventivi. Tale attività verrà svolta dal pensionato a casa e sarà a chiamata per ovviare agli eventuali picchi di lavoro con un compenso orario. Chiedo inoltre per la tipologia di contratto che indicherete è prevista la decurtazione dell'importo mensile della pensione percepita. Grazie e cordiali saluti.

Leggi tutto

Hai un dubbio? Risponde il nostro consulente del lavoro

Il 08/01/2019, G. D'O. di Lodi chiede: Buonasera, Vorrei aprire un centro di Raccolta CAF affiliato con software ad un azienda. Posso aprire una partita Iva come impresa individuale dato che non sono una libera professionista? E se si cosa devo fare? Grazie

Leggi tutto

Hai un dubbio? Risponde il nostro consulente del lavoro

Il 09/01/2019, P. di Italia chiede: Salve, vorrei sapere se esiste un contratto regolare per un commesso che lavora 8 ore e guadagna 500 euro circa al mese. Che tipologia di contratto può essere? Tirocinante?

Leggi tutto

Hai un dubbio? Risponde il nostro consulente del lavoro

Il 10/01/2019, M. di AVELLINO chiede: Buonasera, alla luce delle recenti modifiche dei contratti a termine vorrei sapere se gli intervalli di durata tra un contratto e l'altro e i limiti di durata si applicano anche ai contratti a chiamata stipulati a tempo determinato.

Leggi tutto

Hai un dubbio? Risponde il nostro consulente del lavoro

Il 11/01/2019, P. di modena chiede: Buongiorno in merito alla busta di dicembre pagata il 12/01/19 So che l'azienda ha l'obbligo di aver addebitati gli stipendi entro e non oltre il 12/01. Ma i dipendenti possono essere pagati con valuta 14/01 anche se il 12 cade di sabato e di conseguenza dovrebbero essere accrediati il giorno 11/1/19 Grazie P.

Leggi tutto

Hai un dubbio? Risponde il nostro consulente del lavoro

Il 13/01/2019, E. di Roma chiede: Salve, vorrei chiederle un consiglio. Tra poco sarò gestore di un punto vendita di una catena di negozi, ho aperto la partita iva, e il mio costo sono io e il mio personale. Io dovrei assumere un tirocinante 40 ore, un apprendista 20 o 24 ore(quello che conviene) e un 10 ore per coprire le copresenze del sabato e la domenica. Volevo chiederle mi conviene assumere attraverso un agenzia interinale come fanno molti gestori o no? E quanto mi costerebbero? Faccia conto che io ho un bugget mensile per coprire i miei e i loro costi di €4800. Attendo una sua gentile risposta.

Leggi tutto

Hai un dubbio? Risponde il nostro consulente del lavoro

Il 13/01/2019, C. V. di Terracina chiede: Salve, sono in procinto di aprire un centro estetico.. Vorrei aprire una ditta individuale dove andrò ad assumere la mia fidanzata come responsabile tecnico. Vorrei chiedervi come potrei inquadrarla per non incorrere in costi troppo ingenti. Grazie

Leggi tutto

Hai un dubbio? Risponde il nostro consulente del lavoro

Il 14/01/2019, O. R. di pontedassio chiede: una dipendente da 10 anni impiegata in azienda, usufruisce della maternità normale e poi di quella facoltativa, un mese prima che il bambino compie un anno, si licenzia. Noi come azienda dobbiamo pagare 4.000,00 euro di indennità sostitutiva preavviso ed Euro 1.486,02 contributo inps in caso di interruzione. Vi chiedo se è corretta questa applicazione e se le somme sono esclusivamente a carico dell'azienda. Grazie.

Leggi tutto

Hai un dubbio? Risponde il nostro consulente del lavoro

Il 14/01/2019, S. B. di grosseto chiede: Buongiorno , ho ricevuto una richiesta da parte dell'INPS sul versamento contributo dovuto per i licenziamenti dei lavoratori dipendenti assunti con contratto di lavoro a tempo indeterminato ai sensi dell'art. 2, comma 31, della Legge n. 92/2012, così come modificato dalla Legge n. 228/2012. Volevo chiedere informazioni in merito e se l'importo richiesto e' dovuto in merito anche alle utlime modifiche in materia se ci sono state . Nell'attesa porgo distinti saluti Stefano Bolici

Leggi tutto

Hai un dubbio? Risponde il nostro consulente del lavoro

Il 14/01/2019, m. F. di frosinone italia chiede: quanto tempo ha il datore di lavoro per versare i contributi

Leggi tutto

Hai un dubbio? Risponde il nostro consulente del lavoro

Il 27/01/2019, C. di Torino chiede: Buongiorno, Vorrei cortesemente l importo annuale lordo e netto di un contratto del commercio III livellp per 35 ore settimanali incluso di 13 ma e 14 ma. Grazie 1000

Leggi tutto

Hai un dubbio? Risponde il nostro consulente del lavoro

Il 28/01/2019, P. P. S. di Fano chiede: Buongiorno, dal mese di settembre 2018 prendo la pensione di vecchiaia pari a 1350 euro lordi, la mia vecchia ditta mi ha chiesto di rientrare al lavoro aprendo una partita iva, considerando che potrei incassare circa 12/1500 mensili , che consiglio mi date ?

Leggi tutto

Hai un dubbio? Risponde il nostro consulente del lavoro

Il 28/01/2019, G. V. di Bologna / Italia chiede: A quanto ammonta il costo totale annuo (incluso di tutto, contributi, consulente lavoro, elaboraz. buste paga, ecc.) per una ditta individuale che assume un dipendente a salario MINIMO e part time 20 ore settimana con contratto a tempo determinato? E quanto percepisce il dipendente di salario netto in busta paga?

Leggi tutto

 « Indietro   7  8  9  10  11  12  13  14  15  16   Avanti » 
Richiedi una consulenza
Se hai un'azienda e sei alla ricerca di un team di consulenti del lavoro esperti e competenti, richiedi ora una consulenza.
News e Guide Pratiche
Resta aggiornato su tutte le novità dal mondo del lavoro: news, approfondimenti e guide pratiche sempre aggiornate.
Seguici su facebook
Tornaconto è su Facebook. Segui la Fan Page per essere sempre aggiornato su ciò che accade all'interno del nostro Studio.
Dove siamo
Lo Studio di consulenza Tornaconto si trova a Cervia (RA), in via Caduti per la libertà, 89/A, a pochi minuti dal centro.

News